Giancarlo Onorato Il velluto interiore 1997 - Cantautoriale, Pop, Acustico

precedente precedente

Sembra che in Italia adesso ci sia una sorta di nuovo Rinascimento della musica, nuove bands con dischi molto validi come non succedeva dall'era del progressive. L'unico nome piu' grande del panorama italiano sempre capace di stupire e presentare opere innovative e carismatiche e' Patty Pravo. Il suo penultimo disco "Ideogrammi" la dice lunga su una genialita' fuori dal comune, un'opera che se ne fregava delle leggi di mercato, arcana e futuristica allo stesso tempo, molto utopiana. Ma forse ne riparlero'. La nuova rinascita italiana e' ad opera di artisti come Tiromancino, Mirabilia, Valvola, Three Second Kiss, Laundrette, Kleinkief, Cheap Wine, Erz, Fatur, Shamano, Rosso Maltese, Hogwash e appunto Giancarlo Onorato! Lo scenario e' italiano, le parole sono italiane. Il concetto e' universale. Quindi in Italia non tutto e' morto, qualcosa di divino c'e' ancora, poche perle rare. Gli interventi strumentali sono molto calibrati con le chitarre in primo piano, la voce ricorda Battiato. Non ci sono concessioni al grande pubblico, il disco e' veramente originale. Su tutti un pezzo "L'ordine nuovo". Le stesse cose che ci proclamava Todd Rundgren in "No world order". Giancarlo e' molto vicino come mente a Todd Rundgren, stilisticamente e' diverso, ma interessante allo stesso modo. Cosi' "Il velluto interiore" ci mostra le sue interiorita' in un modo molto sincero e ci da` un augurio alla riappacificazione e alla grande gioia di vivere di "Che cosa sono le nuvole" con le voci di Ninetto Davoli e Toto' campionate, in alcuni pezzi rieccheggiano echi di Kinks ed ancora la new-wave anni '80 tanto cara agli Underground Life, ma solo marginalmente. Il tutto con testi molto vicini a Yukio Mishima. Un modo semplice per essere originale.

---
La recensione Il velluto interiore di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 1998-11-21 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia