< PRECEDENTE <
album Transmission Form - Pan Pipes

Pan Pipes

Transmission Form

L 1999 - Sperimentale, Rock

RECENSIONE
30/06/1999 di Aurelio Pasini

Primo CD per i romagnoli Pan Pipes, e l'esordio è senza dubbio dei migliori. Per questo suo nuovo progetto Andrea Tabanelli, già nei Sinner Dolls (all'attivo un singolo ed un mini-CD per la Toast Records), ha fatto le cose in grande, e i risultati sono notevoli. Ad una strumentazione di base tipicamente rock si aggiunge il contrabbasso a creare interessanti tappeti sonori, completati da un uso intelligente del campionatore.
Dopo un'apertura relativamente tranquilla (Child), il disco inizia a decollare con Planet Gong, una bella e ritmata pop song basata su un loop suonato al contrario, il cui unico difetto è la voce, tenuta un po' troppo bassa nel mixaggio. Nel prosieguo del CD i brani cantati si alternano senza soluzione di continuità a quelli strumentali. L'idea di base sembra essere quella della contaminazione: un buon esempio è Metropolis, in cui su una base di batteria quasi dance si inseriscono potenti schitarrate distorte. Subito dopo, quasi per contrasto, segue la strumentale Yoshi, in cui è il contrabbasso a farla da padrone. Urban Fall è un altro strumentale, questa volta giocato su un ossessivo riff di flauto accompagnato da un sitar. Il resto del disco prosegue sulla stessa lunghezza d'onda, proponendo le sonorità più varie, dal funky (Taste of Candy) all'indie rock (Kill Your Idol), senza tralasciare due ballad più tradizionali come The Whispering of the Wind e l'acustica You and Me. Una menzione particolare merita infine Radio Flash, il pezzo più minimale del CD, e paradossalmente anche il più ostico, in cui una voce recitante è accompagnata solo dal contrabbasso.

Una proposta non facile, quindi, quella dei Pan Pipes, ma senza dubbio originale e fuori dagli schemi. Gli appassionati del rock più sperimentale non dovrebbero lasciarseli sfuggire.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >