AnimArmA bandMillennials2018 - Rock

Millennialsprecedenteprecedente

Un buon singolo ad aprire il secondo disco degli AnimArma, EP convincente e che merita sviluppi

Secondo capitolo discografico per gli AnimArma: dopo la prima volta intitolata “Horus”, è il turno di “Millennials", disco in uscita ad aprile per ALKA Label.
Quattro tracce di pura “energia & sudore”, come sostiene orgogliosamente la band: il singolo di traino, “Vita Puttana”, apre i giochi e sorprende grazie ad una buona compisizione; la conversione melodica del ritornello è il punto di forza sostenuto dalla sezione ritmica, dritta e che impatta bene l'ascolto. Scivola via piacevolmente l'intero disco, con i testi in italiano sostenuti a gran voce, grido violento e disperato che comunica messaggi contro l'eccessiva digitalizzazione e la perdita di umanità.
Ricondurre ad un genere gli AnimArma è difficile, forse neanche necessario: c'è rock, dinamiche suonate bene con tecnica e forza espressiva, “Vita Puttana” brilla di luce propria ed in un extedend play probabilmente tanto basta per trovare buoni segnali ed andare avanti, attendendo ulteriori sviluppi artistici.

---
La recensione Millennials di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2018-04-05 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autoreavvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussioneInvia