Disco del giorno
album Be a Bee - Tea Party

Tea Party Be a Bee


2018 - Country, Garage, Rock'n'roll

02/01/2019

Nella “Wonderland” di Mauro Da Re, che si trova da qualche parte fra le campagne della regione del Piave, si incontrano personaggi che prendono nomi come La Mela o A Big Silent Elephant, e si organizzano Tea Party – festicciole di non-compleanno a base di tè e pasticcini, non movimenti politici conservatori – con gli spiriti dei Velvet Underground.
Tutto parto della mente psichedelico-folk e degli strumenti lo-fi del musicista e dei suoi amici e compagni di home recording Andrea (Da Dalto), Krano, Margherita (Leo), Giovanni (Tonon) e Marco (Zuccaro), tutti insieme per un pomeriggio a tempo di alternative country, valzer sbilenchi, folk sotto acido, come una factory warholiana con finestre sull'orto e disegni a pastello alle pareti al posto dell'alluminio e dei vetri oscurati su Manhattan.

Un trip nella tana padana del Bianconiglio in cui vale la pena buttarsi, anche perché, a detta del nostro Cappellaio matto: “dalla Mela escono i Tea Party, probabilmente per un solo album, probabilmente per un breve periodo” - potrebbe essere l'unica occasione.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati