08/10/2018

Ci risparmiamo i giri di parole: la risposta è no. Nonostante questo, ci sentiamo di dare un paio di attenuanti al giovanissimo Aven: è al primissimo demo e si sente, la passione del giovane è infatti esemplare e lo capiamo anche solo poiché proclama di essere "l'hip hop che cammina". Chiaramente la passione da sola non basta, ma è anche vero che probabilmente affinando i gusti e impegnandosi potremo ascoltare meglio di così dal nostro Aven. Non che ci voglia poi troppo: possiamo iniziare eliminando tutti i cliché (proprio tutti quelli che vi vengono in mente sul rapper medio anni '90) ad esempio. Il resto verrà da sé.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati