Deaf Kaki Chumpy Stories 2018 - Soul, Jazz, Funk

Disco in evidenzaStories precedente precedente

Rap, soul, funk, prog, jazz, recitazione: questi solo alcuni degli elementi tenuti assieme da "Stories", secondo disco dei Deaf Kaki Chumpy.

Ad aprire il disco dei Deaf Kaki Chumpy c'è "Turn On The Light", una traccia di matrice politica: un brano dedicato al centro sociale Lume di Milano e il racconto dello sgombero. Il tutto però è da subito gioioso, incalzante, colorato. Al centro del disco c'è la narrazione di storie che insegnano il concetto di resilienza, quella parola recentemente stra-abusata per raccontare la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, e non a caso ben tre brani sono dedicati a una principessa araba costretta alla schiavitù e nonostante questo così ottimista: Haydée è infatti uno dei personaggi che il conte di Montecristo (Dantés, appunto) incontra sulla sua strada.

Diciotto musicisti passano ed esplorano una mezza dozzina di generi, ma tengono fermo un punto ben chiaro: la radice afro, con una particolare strizzata d'occhio oltreoceano - forse gli Snarky Puppy sono il nome di riferimento più adatto su tutti per intenderci in fretta. In poco più di una mezz'ora, soltanto una domanda: quanto sarà bello un disco del genere da sentire live?

---
La recensione Stories di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2018-12-13 09:05:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia