FireBase Project BASTA! 2018 - Pop, Indie, Electro

BASTA! precedente precedente

Pop di maniera dalla Liguria: bene ma speravamo di meglio

"FireBase Project è una bugia, un attimo di tregua, un minuto di respiro rubato all'incedere inesorabile dell'esistenza". Così, con questa frase, inizia la biografia dei FireBase Project, band ligure che ha pubblicato "BASTA!". Ora è chiaro che una frase così interessante e "rotonda" ci abbia fatto sobbalzare sulla sedia: non è che saremo di fronte ad un gruppo con una voce veramente interessante e, soprattutto, propria, nel panorama attuale. Ecco, dopo un paio di ascolti distratti e un altrettanti molto più approfonditi, purtroppo le nostre speranze non sono state rispettate. Già perché "BASTA!" è un album che, se fossimo a scuola, rasenterebbe la sufficienza: niente di più, niente di meno. Uno studente con qualche capacità certo ma che di sicuro non si applica e passa le ore di lezione a riminare la sua compagna in terza fila. Senza mai avere il coraggio di andare a parlarle. 

Simbolo di queste "magnanime illusioni", per citare il poeta, è la quinta traccia, "Stridere", la più convincente dal punto di vista musicale ma che, nonostante tutto, non riesce a essere promossa senza se e senza ma. A livello testuale e, come già ricordato, sonoro siamo senza dubbio al vertice del disco. Tuttavia non si riesce mai a staccarsi dalla sensazione di già sentito, già visto e vissuto (qualcuno ha detto "i Ministri in salsa pop?!"). E così la band ligure rimane nel mezzo della classifica, anzi quasi più verso il fondo che in zona "Europa League". E ogni riferimento al Genoa è puramente casuale. 

---
La recensione BASTA! di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2019-03-27 08:30:20

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO