< PRECEDENTE <
RECENSIONE
31/08/2019

Crazy Han & Raptus (Poeti Maledetti) hanno pubblicato l'EP "Incontri" per la Only Smoke Crew, che ha base nel Cilento. Contiene cinque canzoni rap che nascono dall'amore puro per l'hip-hop fatto alla classica maniera, quindi rigorosamente senza autotune, e che sono frutto di collaborazioni con Skiaffone, Kekko Maye, Slaymer e The Sniper. L'atmosfera cilentana permea tutto il lavoro e resta molta omogenea in ognuno dei 5 brani.

Il dialetto è abbastanza protagonista, il flow è affilato, tagliente e a tratti robotico, i versi - ricchi di giochi di parole - trasudano rabbia da tutti i pori: questo tipo di hip-hop vecchia scuola non starebbe male nella colonna sonora di una serie come "Gomorra" ("Con chi conta"). L'unico tema prevalente nei pezzi, però, è l'affermazione di sé, del proprio gruppo e del proprio modo di rappare. I toni dark dominano tutto l'EP e le basi sono molto scure e minimali: la produzione può migliorare ulteriormente.

Nei prossimi progetti si potranno sperimentare nuove sonorità e argomenti più vari, con l'obiettivo di produrre brani inconfondibili che possano fissarsi nella mente degli ascoltatori, pur partendo dagli schemi tradizionali dal rap.

Tracklist

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti