21/07/2019

Cruser è un giovane rapper pugliese e "Happiness" è il titolo del suo album. Il disco parte con la traccia "Miele", in cui bisognerebbe forse amalgamare un po' meglio i suoni e i volumi di voce e base. La prima strofa di "Università" colpisce abbastanza dal punto di vista della spontaneità e dell'ironia scanzonata ma i versi successivi tornano a una normalità un po' acerba: inoltre il ritornello consiste nel solo titolo ripetuto ed è quindi da sviluppare.

Nelle tracce "Tu" e "Happinessss" manca originalità e in alcuni punti di "XXX" featuring Matt H. si fatica a capire le parole. "Disco Summer Vibes" avrebbe probabilmente maggiore potenziale come brano "disco dance" piuttosto che come pezzo rap. In generale si può migliorare la produzione, la qualità audio della voce, la struttura delle canzoni, il flow e i testi, evitando rime elementari e scontate.

Ci sono due aspetti su cui forse si può lavorare per il futuro, alla ricerca di un'identità artistica più riconoscibile e definita nel marasma hip hop italiano: si potrebbe puntare di più sulle basi, che sono abbastanza interessanti, soprattutto nelle loro sfumature electro-dance. Inoltre si potrebbe cercare di trasformare in un marchio "inconfondibile" la leggera inflessione pugliese che emerge qua e là, magari supportandola con qualche modo di dire dialettale scelto ad hoc.

---
La recensione Cruser - Recensione - Happiness di Francesco Carrubba è apparsa su Rockit.it il 19/08/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati