17/06/2019

"Semplicemente" di Alessandra Fontana è un album pop in tutto e per tutto, con qualche venatura quasi melodrammatica, intesa come genere musicale più che come spunto di ispirazione. Per comprendere meglio questa nostra, va detto strana, affermazione, basta ascoltare il secondo pezzo di questo disco "Lacrime". Questa traccia infatti presenta degli spunti in fatto di arrangiamento davvero molto interessanti seppur si presenta come una ballata, piuttosto classica, di pop mainstream. Eppure, e così sarà per l'intero album, Alessandra Fontana è abile a inserire qua e là dei piccoli e grandi guizzi che, ogni tanto, spiazzano l'ascoltatore che quindi si trova sempre più stimolato e interessato nell'esplorazione del disco cantautrice veneta. Intendiamoci: non siamo di fronte ad un lavoro in tutto e per tutto riuscito. Se analizziamo infatti canzoni come "Il coraggio", seppur lodevoli nelle intenzioni, ci si accorge di una certa, minima, ridondanza di temi (e di stili) che affiora nelle ultime tracce di "Semplicemente". Eppure, a conti fatti, Fontana ha realizzato un buon disco pop che, soprattutto, lascia ben sperare per il futuro. Se per il prossimo album si amplierà un po' lo spettro dei temi e si punterà ancora di più sulla varietà degli arrangiamenti siamo certi che a Thiene avremo una nuova, e pure grande, artista a 360 gradi. 

---
La recensione Alessandra Fontana - Recensione - Semplicemente di Mattia Nesto è apparsa su Rockit.it il 19/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati