11/07/2019

Se intitoli un disco "ScreamingXtra4te X Outisticosounds presents: Buzzer beater. Un'altra vita" è chiaro che difficilmente passi inosservato. E questo non è proprio il caso di Outisticosounds che realizza un album sui generis, ricchissimo di echi e rimandi anche molto diversi gli uni dagli altri ma che, giustappunto, ci ha incuriosito e non poco. Ascoltando infatti un pezzo come "Lil' social drama" emerge con evidenza come l'artista romano possegga un tratto e una penna estremamente personale, che gli permette di raffigurare situazioni al limite della provocazione, in un flow forse non sempre perfetto, anzi il più delle volte sghembo e dondolante, ma dal fascino oscuro. Anche dal punto degli arrangiamenti, con quel sax contralto che ogni tanto fa capatina nelle tracce e qualche assolo di chitarra che emerge all'improvviso, siamo al limite della sperimentazione, senza però alcun tipo di pesantezza o di orchestrazione particolarmente barocca. Quasi come fossimo davanti ad una canzone degli Skiantos senza la loro ironia caustica ma con una medesima dose di lisergica ispirazione, Outisticosounds scappa da ogni possibile classificazione, mischiando come avevamo detto prima i generi. C'è un po' di indie-rock, tanta musica sperimentale ma anche del rap vagamente old-school (come del resto veniva fuori dal suo precedente ep). Insomma parafrasando Mao, "Grande è la confusione sotto il cielo. La situazione è eccellente", almeno per Outisticosounds.

---
La recensione Outisticosounds - Recensione - ScreamingXtra4te X Outisticosounds presents: Buzzer beater. Un'altra vita. di Mattia Nesto è apparsa su Rockit.it il 19/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati