10/08/2019

Dolce, avvolgente, agrodolce, così è l'EP della cantautrice siciliana Anita De Luca. Metti una notte, prendi un po' di luce che piano piano diventa chiarore, tutto risplende.

Con la Luna Piena accadono cose, nelle notti chiare ci facciamo trascinare. Collegamenti persi e risentimenti, chitarra e voce, si plana intorno alla Luna, inseguendo mille voli e fuggendo via le abitudini. Il plenilunio è la fase della Luna durante la quale l'emisfero lunare illuminato dal Sole è interamente visibile dalla Terra. Questo succede perché la posizione del satellite è opposta a quella del Sole rispetto alla Terra. In questo modo la Luna risulta visibile per l'intera notte ai nostri occhi. 

Quattro brani che seguono un percorso, una linea invisibile tra i sentimenti ed emozioni, che passa tra le dita che pizzicano la chitarra in maniera decisa, ma allo stesso modo leggera. Un progetto che si può apprezzare specialmente in acustico e che crea intorno a sè, un alone denso di mistero, quello tipico della Luna piena per l'appunto. L' EP è intimista, la voce di Anita come una nenia conduce in un'altra dimensione, creando l'atmosfera quella giusta. Non resta che farsi trasportare dalle parole aspettando di essere rapiti da una nuova fase lunare. 

---
La recensione Anita De Luca - Recensione - Con La Luna Piena di Lorenza Nervitto è apparsa su Rockit.it il 24/08/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati