< PRECEDENTE <
RECENSIONE
13/10/2019

Il bitcrusher maciulla e frantuma la drum machine di ’Robo Person’, disumanizzando l suono degli organi e del basso funkeggiante e sfoderando uno dei tratti distintivi di ‘Dangerous Bit’ , il nuovo beat tape di Slimrobin. Pattern frantumati, segnali distorti, glitch, e schegge funk (’Bob 1-2-3-4 Teste, ’Ohé’ , ’Robo Person’), triturate nel loop macchinoso di sample: quelli di ‘Dangerous’Bit sono paesaggi urbani claustrofobici ma vibranti, come usciti da una metropoli cyberpunk lo-fi e dal fascino retrò, immaginata qualche anno fa. In cui si aprono però squarci di umanità e calore, come l’esplosione disco/funk di ’Jack Overdose Erezione’, in cui si accelera e si rallenta seguendo la cadenza robotica dei beat (’Ohè’ e ’Gooooal’), ma dove possono spuntare anche synth filtrati che parlano come paperi D isney (’PUFF PANT GULP SGRONT’). Rimane qualche suono slabbrato , cfr. il basso di ’Do You Know The Bass?’ (del resto, non si può dire che non avesse avvertito…), ma il beat teap di Slimrobin è un’ottima sintesi di sonorità all’interno della cornice lo-fi.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti