Sergio Gritti Automobili 2018 - Cantautoriale, Acustico, Pop rock

Automobili precedente precedente

Armonioso e delicato: "Automobili" è un proprio un bel disco (non privo di difetti però)

Partiamo dalle note positive, che poi sono pure tante, di questo disco visto che, nel complesso, ci è molto piaciuto. "Automobili" di Sergio Gritti è un buon disco di cantautorato acustico, nel quale ci sono dei pezzi molto ma molto interessanti tra cui, almeno per noi, una vera gemma: "Tuo padre", la quarta traccia. Tuo padre è un po' lo spot di questo lavoro: infatti si può ravvisare le ottime capacità in fatto di arrangiamenti chitarristici, seppur semplici, di Gritti, poi si ravvisa la sua bella voce roca e la familiarità con testi abbastanza elementari ed efficaci. E la qualità media del disco rimane sempre tarata, abbastanza, verso l'alto. Certo non ci sono guizzi, a parte la già citata quarta canzone. Il percorso è "piuttosto netto" e se qualcuno s'attende delle sorprese, beh potrebbe rimanere deluso. Deluso almeno quanto un pochetto delusi siamo rimasti per la parte finale di "Automobili" che, rispetto a quanto ascoltato in precedenza, si discosta per una realizzazione più abbozzata, financo frettoloso. Tuttavia, parlando a livello generale, "Automobili" rimane un buon lavoro, con le "pecche" di non sorprendere (quasi) mai e di avere un drastico calo di qualità nell'ultima parte. Però, alla fine, tornando a "Tuo padre" non ce la sentiamo proprio di bocciarlo questo disco, anzi, alla fine della fiera ve lo consigliamo proprio. 

---
La recensione Automobili di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2019-11-11 08:08:14

COMMENTI (3)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • sergiogritti1 2 anni Rispondi

    @EleuteriovonNestor
    Grazie  a te mi ha fatto  piacere avere ricevuto  la recensione  del disco, il parere degli altri sia in positivo che per le critiche  aiuta a crescere e a cercare di migliorarsi sempre

    Sul mio canale YouTube  puoi sentire anche altri brani  che poi andranno nel prossimo  album

    E sulla pagina Facebook Sergio Gritti cantautore  o sul profilo Facebook  puoi sentire qualcosa live

    Tuo padre è  una canzone  a cui tengo  molto  è  una sorta di testamento che voglio  lasciare ai miei figli.....

    Un uomo oltre ad essere padre è  pure figlio è  interessante vivere  la vita da padre tenendo ben presente questo pensiero  

    Si crea con i  propri figli un rapporto  speciale  

    Ciao e grazie  ancora

  • EleuteriovonNestor 2 anni Rispondi

    @sergiogritti1 complimenti a te Sergio e anzi, adesso che mi ci fai pensare, me lo riascolto volentieri "Tuo padre". Grazie e complimenti ancora

  • sergiogritti1 2 anni Rispondi

    Grazie mille a Mattia Nesto e Rockit per la recensione
    Mi fa piacere che "tuo padre"vi sia piaciuta in modo particolare, è un pezzo a cui tengo molto
    L'opinione di altre persone sul proprio lavoro è molto importante,le critiche e gli elogi sono ben accetti entrambi aiutano e spronano a fare sempre meglio....
    GRAZIE