< PRECEDENTE <
RECENSIONE
03/11/2019

Sarà il caso, sarà il destino o forse nessuno dei due: sta di fatto che quando parte "Smell", la prima traccia di questo "Massive Scratch Scenario" degli Artura, con prepotenza l'autunno è arrivato anche a Milano. Ed ecco allora che le note, malinconiche e psichedeliche degli Artura iniziano a sposarsi e a dialogare perfettamente con l'ambiente circostante. Forse perché vengono dal Friuli, da Udine, dove l'autunno e l'inverno, così come in fondo anche l'estate e la primavera, sono momenti incantevoli (vero Mario Rigoni Stern) ma sta di fatto che la band riesce a intercettare alla grande il "momentum" temporale. E compie questa piccola grande magia grazie ad un impasto musicale sperimentale, certamente non così semplice e immediato per un orecchio non smaliziato e non solito a questo tipo di ascolti, che però ha la "forza gentile" di imporsi anche tra i più distratti. Matteo Dainese aka Il Cane, in collaborazione con Tommaso Casasola e Cristiano Deison realizzano perciò un piccolo/grande disco che ci siamo ritrovati ad ascoltare a più riprese. Praticamente più fuori i colori autunnali più apprezzavano le scelte stilistiche della band. Un album insomma che vale la pena di ascoltare ancora e ancora, anche se fuori non è (più/di nuovo) novembre eh!

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >