< PRECEDENTE <
album A4 - Angelo Rindone

recensione Angelo Rindone A4

1998 - Rock

RECENSIONE
27/01/1999 di Alessandro Pollio

Non ci sarà da stupirsi se questo giovane ragazzo di Milano avrà successo, perchè ha veramente tutte le carte in regola. In passato aveva vinto una borsa di studio messa in palio dalla SIAE come autore di testi per il C.E.T. di Mogol e tutto questo non è poco per un autodidatta! Ha incantato nella serata dedicata al cantautore livornese ormai scomparso, fermando il tempo per un attimo: Testualmente, pezzo arrangiato dal fratello, ha ipnotizzato il pubblico con il suo lento campione di batteria, rimbalzando nella testa come un'ossessione. La sua voce, che ricorda vagamente quella di Cristiano De Andrè, si è mossa quasi sfiorando le note ed accarezzandole. 
Gli altri pezzi del demo sono altrettanto all'altezza della situazione: uber alles l'ultimo brano, A4  che contiene una chicca che non voglio anticipare (!!!?), sperando in un suo prossimo album (si facciano avanti le case discografiche).

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani