Damasco The Traveler EP 2020 - A Cappella

The Traveler EP precedente precedente

Un disco con buone idee ma ancora allo stadio embrionale

"The Traveler Ep" è il secondo prodotto discografico di Giuseppemaria Cavallo, cantautore avellinese classe 1973 che già nel 2001 aveva provato l'avventura nel mondo della musica con un disco dal titolo "Neronovantanove".

Ci riprova ora sotto il nome di Damasco, nome scelto ispirandosi al cognome materno, con la pubblicazione di un ep di soli 3 brani di progressive rock completamente autoprodotto e registrato in casa dallo stesso autore. La musica si accompagna a testi dalla forte impronta poetica, che si possono definire come certamente ispirati a quelli della poesia novecentesca e, per quanto riguarda il campo musicale, a quelli della tradizione prog italiana (fatta eccezione per l'inglese basilare della title-track). Manca comunque una certa verve interpretativa e, seppur in presenza di buonissime idee atmosferiche, gli arrangiamenti rimangono davvero troppo primordiali e semplici.

Nonostante sia chiaro che il progetto è ancora in fase embrionale sono da apprezzare il tentativo e la passione dell'autore, che comunque riesce a far passare attraverso la sua musica tutta la sua introspettività.

---
La recensione The Traveler EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-02-22 09:07:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO