< PRECEDENTE <
album Europe - Russo AmoraleIn evidenza

recensione Russo Amorale Europe

Esagono 2020 - Cantautore, Folk, Rock d'autore

RECENSIONE
25/01/2020

Quando parte Acque Torbide, la seconda traccia di Europe di Russo Amorale ce ne siamo già abbastanza innamorati. Già perché siamo di fronte ad un lavoro che, per prima cosa, brila di luce propria dal punto di vista della costruzione, per così dire, dei pezzi. Infatti Ugo Russo, in arte Russo Amorale, riesce nel vero senso della parola a raccontare delle storie in musica, storie in musica che sono violente, cattive in un certo senso e taglienti come rasoi: per questo tanto affascinanti no? Ma se state pensando ad un disco in cui conta la parte testuale e basta vi state sbagliando di grosso. Già perché in questo Europe il folk proposte e di altissima qualità e ogni tanto ci sono anche dei momenti di alt-county veramente molto graditi. Un disco che suona bene, anzi benissimo e che si può volendo leggere pure come un buon libro. Tutto bene quindi?

Praticamente sì, a parte qualche momento di stanca, più negli arrangiamenti che nei testi, visto che rimangono sempre iper accattivanti e in un certo qual modo seducenti. Poi certo le quattro canzoni qui proposte non rappresentato un materiale così vasto e per questo motivo non possiamo permetterci di gridare al miracolo ma certamente possiamo essere felici, anzi felicissimi di un folk d'autore così di qualità

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >