Magentha Demo 2 1/2 2005 - Rock, Psichedelia

precedente precedente

I Magentha, giovanissima band di Forlì in stile Verdena, si presentano bene: curriculum di tutto rispetto e indubbia conoscenza degli strumenti. Ogni componente sembra avere qualcosa da dire e già questa è una notizia. I soffi di piano si snodano attraverso i fili tessuti dalla batteria con la voce a scandire i suoni. Nonostante ciò, le musiche paiono fin troppo pretenziose ed arrancano come un motore ingolfato. Sembra quasi che i Magentha si siano chiusi in sala di registrazione con il solo obiettivo di far funzionare ad ogni costo la formula "ritmo isterico di pianoforte, batteria, brusche interruzioni, discese frenetiche e ruggiti vocali". L´esperimento però va in frantumi e di accattivante c'è ben poco. Saper suonare non basta, inutile ribadirlo. E non basta nemmeno aver ascoltato i Verdena a ripetizione per anni. Ci vuole lo stile. E qui manca.

---
La recensione Demo 2 1/2 di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2006-11-16 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia