< PRECEDENTE <
album Restante - Alberto Nemo

recensione Alberto Nemo Restante

MayDay / MayDay 2020 - Cantautore, Pop, Rock d'autore

RECENSIONE
01/06/2020

"Restante" è il nuovo disco di Alberto Nemo. E uno potrebbe anche dire: di nuovo, sul serio, ha fatto un altro disco? beh, diciamo che l'artista veneto non è propriamente parco di uscite ma la cosa che più ci intriga nel suo percorso artistico che, al netto di questa sorta di bulimia nella produzione, Alberto Nemo riesce sempre a reinventarsi, come una specie di prisma dalle mille facce. il ventiseiesimo disco di Alberto Nemo è infatti contraddistinto da un'aura quasi casalinga, quasi come se Nemo avesse voluto mettere in musica una sorta di favoliere vagamente inquietante. Ad esempio potremmo benissimo prendere "Geppetto", la canzone numero otto e, almeno a nostro avviso, fra le più riuscite. 

Geppetto è infatti una esplorazione in chiave dark-rock di una figura chiave della nostra letteratura, non soltanto di quella d'infanzia. La lettura ci è piaciuta anche se, come spesso avviene per Nemo, avremmo ancora più gradito un livello maggiore di esplorazione perché siamo convinti che il musicista, cantante e produttore di Venezia sia in grado di dare ancora molto. Forse una soluzione sarebbe di rallentare un attimo la produzione e, per una volta, lasciarsi completamente andare. Siamo certi che, in tal caso, avremo davvero davanti agli occhi e "alle orecchie" un gran disco di pop oscuro. Chissà. 

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • MayDayArte 37 giorni fa

    Alberto Nemo è come un fiume, è nato a poche decine di metri dall'Adige. Inarrestabile e coerente a sé stesso.

    > rispondi a @MayDayArte
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

ULTIMI ALBUM

Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

vedi tutti