< PRECEDENTE <
album Caravaggio - Singoli - Caravaggio

recensione Caravaggio Caravaggio - Singoli

2020 - Pop, Indie, Elettronico

RECENSIONE
17/06/2020

L’ex Godiva Andrea Gregori accorpa i quattro singoli pubblicati dal 2018 a oggi per realizzare un veloce piano sequenza sugli ultimi suoi due anni di percorso artistico, improntato su un cantautorato vestito di elettronica che ammicca tanto a Cosmo quanto ai Subsonica, senza disdegnare funzionali implicazioni ottantiane, sia per i suoni che per certe movenze interpretative (Ivan Graziani, Vasco Rossi - Gli Impressionisti, L’occasione per sbagliare). Il tutto con un piglio radiofonico e spesso danzereccio (La parte migliore di te, L’amore ai tempi dei Nirvana) che tradisce candidamente la seconda identità di producer e DJ del musicista laziale.
Un progetto piacevole che nonostante tutti i suoi rimandi stilistici riesce comunque a preservare un non trascurabile coefficiente di freschezza.

Tracklist

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti