< PRECEDENTE <
RECENSIONE
10/07/2020

A quattro anni di distanza dal primo disco insieme, con in mezzo un periodo caratterizzato da produzioni discografiche da solisti, il duo formato da Hill Maza e KillJoy riunisce le forze per rilasciare “Hextape Vol. 2 – The Second Coming”, distribuito da Artist First.

Una proposta d'ascolto robusta, composta da quattordici tracce prodotte da Dopeboyzmuzic: i due rapper toscani aprono il quaderno degli appunti mettendo sui beat le liriche più personali, caratterizzando un disco che non è di certo un concept album ma una vera e propria antologia di quello che propone la vita quotidiana, scazzi compresi. Ne consegue un'esperienza di chiara matrice old-school, rinnovata nei toni e negli elementi electro, ma la cui genealogia conferma le buone intenzioni di ispirarsi a quanto di positivo ha segnato gli anni d'oro dell'hip-hop. Piovono rime come bombe dal cielo: la prova al microfono è di pregevole fattura, con flow che si distendono sulle strumentali o, al contrario, riescono a creare frenesia nella velocità d'espressione.

Un buon disco, in linea con quanto Hill Maza e KillJoy vogliono esprimere: il volume due funziona ed ha efficacia nelle linee artistiche tracciate. C'è poco da dire e da biasimare, questa è la musica che i fratelli Musilli hanno piacere a plasmare, avanti così.

Tracklist

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti