< PRECEDENTE <
album VOL DUE - THE BEATERSBAND

recensione THE BEATERSBAND VOL DUE

Area Pirata / Audioglobe 2020 - Rock'n'roll, Punk

RECENSIONE
15/09/2020

Arriva dalla Toscana una proposta musicale solida e con le idee molto chiare: The Beatersband intende rinverdire i fasti della tradizione di musica vocale di stampo anni '50 e '60, nata Oltreoceano e recepita in Italia attraverso italianizzazioni, o anche brani originali, cristallizzati nell'immaginario collettivo e diventati col tempo degli standard.

In tale contesto si innesta il “Volume due”, pubblicato (per Area Pirata / Audioglobe) ad un anno di distanza dal vagito d'esordio, per coronare un biennio molto produttivo per il gruppo di Rosignano Solvay. Otto tracce, cinque cantate in inglese e tre in italiano, dove la tradizione viene riletta mediante l'approccio punk: l'ascolto si presenta molto accogliente, di punk c'è l'impostazione del sound ma la resa è molto pettinata, regalando un equilibrio raro impreziosito dal cantato in femminile.

La sensazione è di essere trasportati ad una festa a tema, ed il carisma irresistibile di queste tracce potrebbe regalare capelli impomatati anche ai pelati. Sicuramente un bell'ascolto, dove i nostri beaters riescono a conquistare con successo l'obbiettivo prefissato; c'è la capacità di fare proprio un registro stilistico, (ri)costruirlo a proprio piacimento e scrollare di dosso più di sei decenni a composizioni praticamente immortali.

Non si può chiedere altro.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • danil 8 giorni fa

    fastidiosi

    > rispondi a @danil
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

ULTIMI ALBUM

Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani