Saverio Baiocco EP 2020 - Folk, Acustico

EP precedente precedente

Un angolino di pace (folk) in mezzo al caos del mondo

Ascoltando l'EP di Saverio Baiocco non abbiamo non potuto fare questo pensiero: un angolino di pace (folk) in mezzo al caos del mondo. Il lavoro del cantautore di Spoleto è esattamente un momento di respiro, un attimo di pausa un istante in cui tutto sembra andare un po' più piano e anche più dolcemente del solito. Eppure non vogliamo neppure che il nostro discorso sia inteso come "quindi questo è un disco solo di pausa, un intermezzo nulla di più". No, non è proprio così. Si tratta di un ep in cui Baiocco ci dimostra di possedere un'ottima penna, con testi e canzoni ricche di riferimenti ma anche animate da una forte personalità.

Una personalità che viene espressa attraverso una via, ancora una volta usiamo quest'attributo, dolce ma decisa, in cui l'artista umbro dimostra non soltanto di avere "una voce" ma anche una voce chiara e significativa. Non sempre tutto funziona in questo ep, per onore di cronaca non dobbiamo dimenticare di ravvisarlo. Se infatti si inizia alla grande con "Pace", per noi il pezzo più riuscito di tutti, la qualità va in calando e le ultime tracce non solo al livello delle precedenti. Però, tutto sommato, l'ep di Saverio Baiocco ci ha stupito, ci ha stupito in maniera proprio positiva! 

---
La recensione EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-12-25 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia