< PRECEDENTE <
album Ordine e disordine - Eduardo De Felice

recensione Eduardo De Felice Ordine e disordine

Apogeo Records 2020 - Cantautoriale, Pop, Folk

RECENSIONE
30/10/2020

"Un disco d’altri tempi, libero dalle logiche del mainstream odierno, che si pone come unico obiettivo la musica come piacere soggettivo", così si presenta il disco di Eduardo De Felice, che si chiama "Ordine e disordine".

Cantautorato introspettivo, un viaggio folk nell' ordine e disordine dei giorni e degli eventi che capitano, nella foschia nostalgica, nei risvegli in fondo al buio.

Un album fatto di percezioni, le dieci tracce all'interno dell'ultimo lavoro di Eduardo sono scatti e fotogrammi di viaggi condivisi e di paesaggi, di presente e di passato. 

 "Ordine e disordine" è ricco di strumenti acustici, dalla chitarra elettrica e acustica,  percussioni, contrabbasso, batteria, pianoforte, organo fino ad arrivare all'ausilio di quelli classici della canzone tradizionale, ovvero il mandolino, mandoloncello, violino e viola.

Un progetto aperto alla contaminazione di vari generi pur mantenendo uno stile personale e riconoscibile, cantautorato vecchio stile, di matrice pop. Un disco riflessivo, nato dal disordine di pensieri sparsi accumulati nel tempo e riordinati con l’aiuto di Gnut che ne ha curato la direzione artistica. Il cui centro è l'emozione, tutto viene affidato a questo sentimento. 

"Ordine e disordine" è una cartolina di situazioni e di ricordi, di vita quotidiana, un biglietto da visita impegnato per il cantautore De Felice. 

 

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (2)
Carica commenti più vecchi
  • Lia 24 giorni fa

    Album bellissimo!!!... Vere e proprie emozioni in musica ❤️ grandi complimenti all'autore!!!
    Mi sembra però che chi abbia scritto la recensione non abbia realmente ascoltato l'album e si sia limitato a riportare il comunicato stampa dell'autore...insaporito da giri
    di parole suo brani del tutto inappropriati

    > rispondi a @ameliasparano
  • Giufra 18 giorni fa

    La recensione è un testo valutativo e interpretativo di un'opera letteraria, scientifica o artistica (come un film, un'opera teatrale e musicale), di cui vengono analizzati gli aspetti contenutistici ed estetici. Il termine deriva dal verbo latino rĕcensēre e significa "esaminare", "passare in rassegna", "riflettere".

    Mi sembra evidente che questo articolo non possa essere definito una recensione.

    > rispondi a @Giufra
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

  • 1

    cmqmartina

    Pop, Elettronica, Dance (28373 click)

  • 2

    Little Pieces of Marmelade

    Psichedelia, Crossover, Garage (23511 click)

    new!
  • 3

    N.A.I.P.

    Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (22071 click)

    new!
  • 4

    Vergo

    Pop, Electro, Trap (21309 click)

    new!
  • 5

    Casadilego

    Cantautoriale, Acustico (21203 click)

    new!
vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani