Frances Aravel Shining Out Of The Dark Ep 2020 - Cantautoriale, Pop, Folk

Shining Out Of The Dark Ep precedente precedente

L'artista bergamasca si presenta in punta di piedi e propone un disco valido. Strada spianata verso il primo long play.

Un nuovo inizio senza perdere di vista il percorso maturato fino ad ora; si può maturare così l'attuale momento storico di Francesca Garavelli, in arte Frances Aravel, cresciuta con la chitarra e che ora può ripartire attraverso la pubblicazione di un nuovo disco di brani inediti, intitolato “Shining Out Of The Dark”.

Sono sei gli episodi che formano l'ascolto di questo extended play che si prende i suoi tempi e la sua giusta e meritata dose di attenzione: navighiamo le serene acque del pop cantautorale declinato attraverso una forte venatura acustica e folk. Il cantato è principalmente sviluppato in lingua inglese, pregio che definisce al meglio questo progetto italiano (l'artista è bergamasca) ma dal forte respiro internazionale, perché credibile e validamente strutturato con parole straniere. Un periodo di cambiamenti, con le canzoni che hanno vissuto fasi di maggiore produttività ed altre di pausa uscendone indenni: l'intera esperienza si rivela ai timpani come ben definita, organica ed al contempo coerente, grazie anche al contributo dei musicisti intervenuti in sede di registrazione del disco, come evidenziato da Frances Aravel in prima persona.

Sicuramente un album il cui titolo è emblematico e mette a fuoco l'attuale fase del progetto: è tempo di “uscire dal buio”, fare un passo verso la musica e verso la sua innegabile funzione sociale e social per dare modo agli ascoltatori di conoscere meglio chi mette voce e pensieri per tirare su tali composizioni artistiche.

Ogni cosa è al suo posto, quindi strada spianata verso un long play per saggiare la proposta sulla lunga distanza.

---
La recensione Shining Out Of The Dark Ep di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-12-19 12:43:39

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia