< PRECEDENTE <
album Machines Marco Scrudato

recensione Marco Scrudato Machines

2020 - Strumentale, New-Wave, Industrial

RECENSIONE
25/11/2020

Philip K. Dick, una cinquantina di anni fa, si è chiesto se gli androidi sognassero pecore elettriche; oggi, in questo 2020 tormentato, i tempi sembrano maturi per chiedersi se i robot ascoltino post-punk. In caso di risposta affermativa, non posso non consigliare “Machines” di Marco Scrudato, un disco che fin dal titolo si propone come un compendio di suoni sintetici, realizzati da un umano (credo) ma non per gli umani.

Situati perfettamente a metà tra l’angoscia di “Pornography” dei The Cure -l’asciuttezza delle chitarre scandite da una batteria che sembra risuonare in una cattedrale deserta- e la violenza di “Pretty Hate Machine” dei Nine Inch Nails -le furiose distorsioni electro-industrial-, i nove brani di “Machines” sono schegge di musica futura, ispirata da un mondo analogico ma creata in uno digitale. “Deadly Simulation”, la traccia di apertura, è un perfetto compendio di tutte le tensioni presenti nel disco, nella quale a tratti pare anche di sentire un’eco di “Robot Rock” dei Daft Punk; “Hybridization” è un distillato di malinconia goth appoggiato su una drum machine, mentre il lato industrial di “Killer Robot” non stonerebbe in un disco come “Year Zero” dei Nine Inch Nails. Non c’è spazio per la voce umana nelle nove tracce, fatta eccezione per un campionamento di Bertrand Russell nel penultimo brano: qui sono le intelligenze artificiali a farla da padrone, e il tentativo di creare un immaginario musicale anche per loro. Dopotutto, se i già citati Daft Punk hanno digitalizzato la dance, è lecito presupporre che anche i robot più goth vogliano la loro parte, no? “Machines” costituisce un riuscito passo in questa direzione, e posso garantire che lo fa rimanendo apprezzabile anche dagli umani.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani