< PRECEDENTE <
RECENSIONE
27/10/2020

Come sarà il Natale 2020? In pieno lockdown o con libertà di movimento? I nuclei familiari potranno dare vita alle tradizionali abbuffate con i parenti oppure dovranno restare rinchiusi ciascuno nelle proprie case? E' presto per dirlo, visto l'andamento dei dati del Covid-19. E dal punto di vista musicale cosa accadrà? Ci sarà l'annuale sfornata di produzioni natalizie o quest'anno regaleremo solo buoni per acquisti online tramite consegne a domicilio ai cari in quarantena? Probabilmente i dischi arriveranno, stanno già iniziando. Ora però so che lo sterminato repertorio natalizio, dal 2019, include anche la canzone "Buon Natale" del cantautore Pietro "Peter" Panetta.

L'EP offre 4 versioni del brano, che ambisce al genere "jungle", tra cori e campanellini: una cantata da Peter, una da Nell Precious in inglese, una con il Gruppo Corale dei Cantores e l'ultima, strumentale, per chi vuole condividerla con amici e parenti, con tanto di video in versione karaoke e testo in sovraimpressione. Nel complesso la realizzazione, la produzione e l'interpretazione sono molto naïf: la versione anglofona ottiene il risultato migliore. Le parole in italiano sono molto semplici, un po' banali: è anche difficile trattare con originalità un tema così classico e mainstream.

Superando la prima strofa "Scende la neve e presto imbiancherà tutta quanta la città", si incontrano i versi "Sai quest'anno c'è una novità, aggiungi un posto a tavola": ci sarà un nuovo ospite in arrivo? Un o una partner? Magari un bimbo? Oppure si tratta di una citazione del musical "Aggiungi un posto a tavola"? La risposta resta in sospeso perché a questo punto nel brano irrompe il ritornello "Buon Natale a tutti voi", seguito dall'avviso "Questo Natale è il momento di darsi da fare": in che senso? E' un invito generico? Un consiglio di vita? Il testo continua poi con "Questo Natale scenderà anche la neve - Ma non era già scesa? Oppure si vuole dire che la neve di prima ora riguarda più persone? - Per gli amici vicini e anche quelli un poco lontani arriveranno un mare di doni". Infine "Buon Natale a tutti voi" viene ripetuto quasi ad libitum. Ma quindi qual era la novità?

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani