< PRECEDENTE <
album Neuma Alberto Nemo

recensione Alberto Nemo Neuma

Dimora Records / MayDay 2020 - Pop, New-Wave, Shoegaze

RECENSIONE
02/12/2020

Al quarantesimo (sic!) album Alberto Nemo si cimentò con un disco di cover. L’eclettico artista rodigino, dalla creatività dirompente e produttivo oltre ogni immaginazione, ci ha abituato in questi mesi ad ogni sorta di sperimentazione e di indirizzo, in un percorso personale che si arricchisce continuamente di nuove tappe.
Con “Neuma” il tentativo è quello di confrontarsi con grandi classici della musica d’autore, da Lucio Dalla a Little Tony fino a Vasco Rossi, e con artisti più recenti come Gazzelle. Brani dentro cui l’autore riesce a trovarsi a proprio agio, a cui cambia pelle seguendo il proprio stile e il proprio istinto, e a cui affianca due composizioni proprie, la visionaria “Kodu”, e la più intima “Principe”.

Per il resto, le versioni “nemiane” di “Riderà”, “Caro amico ti scrivo”, “Canzone”, “Destri” e Vivere” sono dilatate nella forma e attraversate dallo spirito che anima il suo modo di intendere la musica, suonando più liquide e astratte delle versioni originali ma in qualche modo coerenti con il disegno generale.
Un nuovo elemento che si aggiunge ad una discografia sterminata senza sfigurare.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani