VOLVODRIVERS non importa...ancora 2020 - Stoner, Rock, Alternativo

non importa...ancora precedente precedente

Un disco che ha come suo maggior pregio e come suo maggior difetto l'estremo ed accurato citazionismo dell'alternative rock di metà anni '90.

Quando il presente è incerto, quando il futuro sembra irraggiungibile, rimane soltanto una cosa su cui fare affidamento: il passato. È lì che andiamo a cercare conforto, è lì che pensiamo di trovare qualcosa a cui aggrapparci per fronteggiare le mareggiate della quotidianità.

Se i tempi sembrano promettere poche cose buone in generale, ciò è ancora più vero per la musica rock: schiacciata mediaticamente dalla competizione con altri generi musicali, sembra ormai essere ridotta ad un fenomeno di nicchia, riservato a pochi fedelissimi. Rifugiarsi nelle sonorità del passato diventa giocoforza la soluzione percorsa da moltissimi gruppi, non ultimi i Volvodrivers con il loro ultimo lavoro “Non importa…ancora”: un misto di alternative rock e grunge che attraverso le distorsioni delle chitarre ci catapulta direttamente nel 1995. L’album riesce a recuperare accuratamente, come in una seduta spiritica ben eseguita, le atmosfere musicali che dominavano tre decenni fa, per un risultato capace di conquistare qualsiasi nostalgico del rock di metà anni ’90.

Il principale punto di forza del disco, tuttavia, costituisce anche il suo maggior difetto: “Non importa…ancora” ha veramente poco da dire a chi non è un fan sfegatato delle specifiche sonorità a cui fa riferimento, e l’opera di recupero quasi antologico che compie su quei suoni finisce per avere poco da dire a chiunque non stia cercando esattamente questa musica. Un disco che farà sicuramente felici gli appassionati durissimi e purissimi di uno specifico momento della storia della musica rock; per tutti gli altri, un album trascurabile, troppo ancorato in un passato ormai concluso.

---
La recensione non importa...ancora di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2020-12-23 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia