< PRECEDENTE <
album Fuori mercato LINEA

recensione "LINEA" Fuori mercato

Ammonia Records / Self Distribuzione S.p.A. 2020 - New-Wave, Indie, Punk rock

RECENSIONE
26/11/2020

Trent'anni di attività non sono un traguardo comune, specialmente per una band che per decenni è rimasta fuori dai circuiti mainstream. I Linea lo festeggiano con un'antologia di quattordici brani simbolicamente intitolata Fuori Mercato. La storia di questa band parte da lontano e soprattutto dai Clash, sia per il sound espresso che per le tematiche sociali affrontate nei testi, ovviamente insieme al grandissimo impatto culturale che la punk-band inglese ha avuto tra la fine degli anni Settanta e gli Ottanta. Il primo disco ufficiale è arrivato solo nel 2000: si intitolava "Il Cammino" e conteneva alcuni brani presenti anche in questa raccolta come "Palomar", "Tienanmen" e "Corto Maltese"; nel 2004 invece è arrivato "Frontiera", uscito sotto la Casbah Records (altro riferimento ai Clash), etichetta propria della band. I Linea hanno partecipato anche alla prima edizione del Tributo Italiano a Joe Strummer, storico leader dei Clash, scomparso un paio d’anni prima: la band compare sul cd live confezionato per l’occasione con il brano “Police & Thieves”.

L'ultimo disco di inediti risale a ormai sette anni fa, si intitolava "Revoluzionado" e sembrava scrivere la parola fine sulla storia della band: Invece, in occasione di questo trentennale, i Linea hanno rimesso mano alle loro canzoni andando a pescare da tutte le pubblicazioni ufficiali e anche dalle demo (la canzone più vecchia della raccolta è del 1989). Soprattutto, non hanno semplicemente fatto un copia e incolla, ma hanno deciso di ri-arrangiare e registrare tutto nuovamente per dare un tocco di modernità ai pezzi e all'opera in generale. Inutile dire che tra punk, reggae, ska, new wave, la raccolta si muove su influenze chiaramente anni Ottanta e perennemente omaggianti Strummer & co. (specie quelli di "Sandinista"). Una piccola perla che farà piacere agli appassionati, ai fan di vecchia data e a chi vuole avvicinarsi a scoprire questo piccolo pezzo di storia della nostra musica indipendente.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani