Six Impossible Things Sometimes You Fall Asleep In Front Of Me 2021 - Emo, Slow-core, Shoegaze

Sometimes You Fall Asleep In Front Of Me precedente precedente

Un progetto di slow-core notturno decisamente a fuoco sul proprio registro espressivo. Buona la seconda prova di questa realtà che sta crescendo.

È il 2017, Nicky Fodritto e Lorenzo Di Girolamo si incontrano dando vita al sodalizio artistico Six Impossible Things. Nel corso del tempo perfezionano la loro impronta creativa ed approcciano il nuovo decennio pubblicando un extended play di brani inediti, intitolato “Sometimes You Fall Asleep In Front Of Me”.

Cinque pezzi licenziati per Tanzan Music che suonano la precarietà e le incertezze dei giorni scanditi dal processo creativo: da Lodi arriva una riflessione in musica che suggerisce come “depression gets the best of me almost every night”, parole rappresentative di uno stato d'animo ma anche di un modus pensandi dove l'atto musicale, la pura inventiva, diventa quasi esperienza taumaturgica contro il logorio del quotidiano. Emotional nel più squisito senso del termine, slow-core e decisamente a fuoco quando si tratta di lasciar fluire i momenti strumentali sia quando è tempo di vestire il pentagramma con parole: Six Impossible Things suona bene, disponendo per il meglio il processo di post-produzione.

Non sarà un EP a salvare il mondo, ma di certo il più recente capitolo discografico di questo progetto ci regala una realtà solida, che sa cosa vuole fare e come farlo. “Sometimes You Fall Asleep In Front Of Me” dischiude ai nostri timpani fascinazioni che coinvolgono anche gli altri sensi, siamo decisamente curiosi di sentirne di più sulla lunga distanza.

---
La recensione Sometimes You Fall Asleep In Front Of Me di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-03-06 12:31:57

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia