Veracrash The Ghost EP 2006 - Noise, Indie, Alternativo

The Ghost EP precedente precedente

Veracrash.

“The Ghost EP”.

Un lavoro questo su cui si vocifera da tempo, atteso e pregustato nei live della band milanese. Come primo concerto osano calcando lo stesso palco di Brant Bjork, acerbi e sfacciati lasciando tutti basiti. Qualcuno dice anche d’aver visto Nick Olivieri delirare urlando Sicarioooo (titolo del brano n. 4) nel backstage dei Mondo Generator.

Veracrash firmati Davide Perucchini e controfirmati Go Down records. Un gruppo che non sbaglia un colpo.

Un promo di impatto: sembrano essere un interessante progetto in stato embrionale. Saltando il noioso toto-riferimento che ha ben che stancato, tra le pennate e le citazioni in apertura alla numero 4, questa è gente cresciuta a pane e vinili dell’indie e delle viscere del rock americano e non solo. Mannaiate stoner sulle gengive, e virate di un rock più pensato e meno sputato, vedi il singolone, “Cuspide”. Non è più tempo di semplice noise in feedback per vibrare. Melodie, quelle vocali, suadenti e ricche di tensione; fremiti forse da gestire con un po’ più di padronanza, come anche l’inglese, da aggiustare.

Chitarre calde e potenti, con idee per altro molto fini.

I suoni sono mirati e lasciano presupporre un lavoro, della band e della produzione, definito. C’è ricerca, c’è identità. Forse complessivamente il risultato finale tiene le chitarre leggermente indietro, con code di batteria che tolgono punta lasciando molto corpo, e qualche gioco di prestigio di volumi poco chiaro. Questo crea un po’ di mala distribuzione delle frequenze, ma è una sensazione prettamente tecnica.

La pacca c’è, live fanno ancora più male. Tutto lascia pensare che per loro sia un definitivo debutto. Un tentativo su un panorama italiano intorpidito, che ha bisogno di un respiro dopo la generazione dei valvonauti o del girone degli intellettualoidi lo-fi. Un buon lavoro, “The Ghost EP”, che sicuramente chiama un album. Dalle aspettative più consapevoli e decise.

---
La recensione The Ghost EP di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2006-01-23 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO