Simon Di Dio Tempo 2020 - Cantautoriale, Pop, Folk

Tempo precedente precedente

Simon Di Dio: Tempo

Tempo è il titolo del disco d'esordio di Simon Di Dio, artista di origini siciliane che fin da bambino ha saputo coltivare la sua passione per la musica (un vero e proprio talento di famiglia tramandato di generazione in generazione). Ai tempi della scuola fonda una band con la quale dalla provincia di Agrigento riesce a suonare in molte piazze dell'isola mediterranea; la vera svolta arriva però nel 2016, quando si ritrova a Bergamo per motivi di lavoro e conosce Giorgio Canini, tecnico del suono con cui produrrà questo interessante primo lavoro in studio.

Si tratta di un disco composto da otto tracce che si nutrono di quelle sonorità tanto care alla musica folk popolare ma anche della nostra tradizione più pop, in particolar modo andando ad alternare testi in lingua italiana ad altri scritti in dialetto siciliano. E proprio in questi ultimi viene fuori l'anima vera dell'artista, che riesce a farci apprezzare le atmosfere di una terra che da sempre ha contribuito in maniera massiccia ad innalzare la qualità di ogni ambito culturale italiano. Così abbiamo brani come "Taliannu 'U Mari", "Me Nanna" e "Via I Febbraio" che ci restituiscono un immaginario fuori dal tempo e brani come "Respiro" e "Come Musica" che, con le loro melodie malinconiche, esplorano le possibilità infinite che l'arrangiamento di pianoforte apre alla voce e all'attitudine essenzialmente pop del cantautore.

Tempo è un biglietto da visita decisamente credibile e appassionato, un esordio che riesce a farsi apprezzare al primo ascolto e con un saggio bilanciamento tra elementi nazional popolari e altri strettamente legati alla terra d'origine.

 

---
La recensione Tempo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-02-23 08:23:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia