Sativa Rose Rumore Bianco 2021 - Cantautoriale, Indie, Elettronica

Rumore Bianco precedente precedente

Sativa Rose è Alessio Mazzeo, dopo aver rilasciato i singoli: "Milano nord", "Il gioco", "Ti annoi" e "Non dire una parola", mette su un intero album dal titolo Rumore Bianco.

Sativa Rose è Alessio Mazzeo,  dopo aver rilasciato i singoli: "Milano nord",  "Il gioco", "Ti annoi" e "Non dire una parola", mette su un intero album dal titolo Rumore Bianco. 

La produzione è stata affidata a Marta Venturini (Calcutta, Galeffi, Viito). 

Un disco riconoscibile nel sound e nello stile, suoni sintentici, testi squisitamente indie pop: "Ti annoi" è la traccia che incarna perfettamente il genere. File in bagno e notti in bianco, temi universali, les relations dangereuses che non ti fanno dire una parola. 

Un vago richiamo a Giorgio Poi, l'importanza della geografia dei luoghi, asse Roma - Milano Nord.

Synth pop e tanta malinconia, questi gli ingredienti perfetti per un album targato 2021. "Sciarada" è la contaminzazione di generi, tra souni elettro - pop, una ballad un po' amara sulle apparenze, e sulla pressione sociale, "Anche se sto bene, su Facebook c'è sempre chi sta meglio di me". Le backing vocals nelle strofe sono di Federico Dragogna. 

Rumore Bianco è un disco piacevole, orecchiabile, musica leggera per persone un po' tristi, il tutto condito da produzioni che strizzano l'occhio al gusto retrò per canzoncine alla radio. 

Sativa Rose conquista attraverso la semplicità dei testi che descrivono bene situazioni e momenti, persone e circostanze. 

---
La recensione Rumore Bianco di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-02-03 14:42:58

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • marchetto 5 mesi Rispondi

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!