Carlo Alberto Rossi Dal barlume all'infinito 2020 - Cantautoriale, Pop, Jazz

Dal barlume all'infinito precedente precedente

Standard jazz e note melodiche per il nuovo album di Carlo Alberto Rossi dal titolo: "Dal barlume all'infinito

Standard jazz e note melodiche per il nuovo album di Carlo Alberto Rossi dal titolo: "Dal barlume all'infinito".

Cantautorato accompagnato dalle note del pianoforte, che vengono intrecciate a quelle del contrabbasso, del sax e della batteria.

Un disco che appare sofisticato ed elegante negli intenti e nei testi.

Otto brani che accolgono momenti maggiormente pop, e che in seguito  incontrano una scena più classica con inserimenti di parti orchestrali. 

Dal barlume e dalla voglia di mordere la vita si arriva poi ad un concetto più elevato di infinito, attraversando le speranze e le paure che ci accomunano, si cerca di scalare il punto più alto per scorgere l'orizzonte.

"Dal barlume all'infinito" è una lunga ballata, un canto melodico d'altri tempi, musica popolare e al contempo colta. 

Un progetto che ha al suo interno tanto cuore. Cantautorato vecchio stile, il core del disco è il sound, che dimostra di essere ricercato e attento ai dettagli. Da migliorare la scrittura, che risulta talvolta semplicistica. 

"Dal barlume all'infinito" è un disco maturo e corposo, da una luce fioca e accennata, la fiamma riesce a divampare e a esplodere. 

Una prova superata per il cantautore che fa della passione per la musica un lavoro nel complesso godibile. 

---
La recensione Dal barlume all'infinito di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-03-31 14:40:28

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia