Michele Sgalambro D-SIDE DEMO 2021 - Rock, Pop, Elettronica

D-SIDE DEMO precedente precedente

Un misterioso duo di elettronica pop-rock, leggera e profonda, con ironia e intelligenza cantautorale

Non se ne sa molto. Quello a nome Michele Sgalambro è un progetto abbastanza misterioso, presentato solo come un "Duo torinese sperimentale di elettronica pop-rock", ma in fondo a contare sono le canzoni e ce ne sono ben dieci in questo curioso album dal titolo "D-Side Demo", che viene definito "la prima uscita di una serie di B/C/D Side". L'ironia, quindi, è la cifra stilistica di tutto il disco ma è arricchita da una certa intelligenza cantautorale: brani come "Canzone per te" e "SiMamma" suonano molto interessanti, orecchiabili e divertenti, pur essendo espressione di una sorta di "electro-pop lo-fi". Le tracce "Società" e "Mio Sam" invece hanno una migliore riuscita anche nella qualità audio della registrazione.

Questi pezzi, in generale, hanno la capacità di spaziare fra registri diversi, sia sul piano della leggerezza sia sfiorando la profondità ("Così non va!", "Coma o non coma", "Sono nato senza ali"). Nel complesso la produzione dei pezzi può migliorare e i testi possono essere rifiniti ma il progetto piemontese sorprende comunque positivamente, risultando piacevole e simpatico soprattutto per la libertà compositiva e la creatività, dimostrate nell'eterno grande gioco della musica: questo spirito sbarazzino e scanzonato può arrivare a richiamare l'imprevedibilità di artisti come Freak Antoni e gli Skiantos.

---
La recensione D-SIDE DEMO di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-03-18 12:21:01

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia