Sofia_ Cornici 2021 - Elettronica

Cornici precedente precedente

Intimismo elettronico

"Cornici" è un disco d'esordio davvero molto interessante. Ci sono alcune sbavature e certi passaggi a vuoto un po' antipatici ma, il saldo generale, è assolutamente positivo. Questo anche grazie alla verve di Sofia_, catanese classe '97 trapiantata a Torino che, soprattutto dal punto di vista delle liriche, mette un bel punto fermo sul suo se stessa in quanto artista. Un pezzo come "Ho visto", seconda traccia del disco, non lo componi se non hai qualcosa di davvero rilevante da dire e da suonare no?

E in fondo non potevamo aspettarci niente di meno da un esordio che si presentava con queste parole: "Il poter toccare nel profondo la natura di qualcuno senza snaturarlo o invadendolo con la propria personalità, ma fondendosi in un corpo unico". Se c'ancora una buona percentuale di cose che, lo vogliamo ribadire, vanno limate a livello di produzione, la voce intima e decisa di Sofia_ si staglia su tutto e su tutti.

Ovviamente la strada è ancora lunga, lo sappiamo bene e siamo certi lo sappia anche lei: eppure l'avvio è stato buono, in certi momenti pure ottimo quindi speriamo bene. Inoltre, cosa da non sottovalutare, anche alla prova dei ft la personalità della cantante siciliana viene fuori. Quindi avanti così Sofia!

---
La recensione Cornici di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-05-08 09:02:00

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • davidebava 40 g Rispondi

    Gentile staff di Rockit, è possibile correggere la recensione? Ho notato diversi errori grammaticali, sembra che non sia stata riletta prima della pubblicazione. Per quanto riguarda l'analisi fatta, ancor più sorpresi, ci si chiede se il disco sia stato ascoltato tutto o cmq con l'attenzione giusta per realizzare una recensione. Questo si era già notato con l'articolo di Bonfanti su Marco Giambra - MEMORIES FADE. Con il massimo rispetto per il vostro lavoro, vi ringraziamo per la vostra serietà nel accogliere queste osservazioni.