< PRECEDENTE <
album s/t - Lady Scarlet

recensione Lady Scarlet s/t

2005 - Rock, Punk

RECENSIONE
24/01/2006

Lady Scarlet è una band di “stampo” femminile (il batterista Giovanni Volpe è l’unico maschietto della line up) che si propone con un demo dallo scarso minutaggio ma dalle coordinate nitide ed incisive.

Gli scenari sono quelli di un punk-rock viscerale, allestito da ritmi acuti e taglienti e dalle riuscite interpretazioni della vocalist Valentina Ambrosino. Sedici minuti di musica che rivelano un gruppo volitivo che, pur svelando una chiara propensione live, dimostra bravura nell’imprimere anche su disco le proprie velleità.

Velleità riconducibili non soltanto a proporre un sound vigoroso e passionale, ma anche a contaminarlo con gusto e personalità, fondendo le classiche sonorità punk ad ammalianti divagazioni sonore. Emblematiche in questo senso la suite centrale di “Metamoforsi” (un bel rallentamento ritmico dai tratti funk) e l’ipnotica introduzione di “Cade Su Di Me”.

Certo ci sono degli aspetti che necessitano di essere limati: mi riferisco in particolare ad una generale (ed a volte incontrollata) istintività e ad alcune parentesi mediocri (il brano “Intenzione”, ad esempio, dove la Ambrosino imita troppo il modo di cantare di Carmen Consoli), ma questo demo “si fa ascoltare”. Ed è anche un buon richiamo per gli spettacoli live.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani