Stoned Saints Records D.Ratz - Vinticingo 2021 - Rap, Hip-Hop, Elettronica

D.Ratz - Vinticingo precedente precedente

Quattro tracce rap in bianco e nero, che non conoscono zone grigie né vie di mezzo

D.Ratz fa un Hip-Hop di strada alla vecchia maniera. Il suo è un rap in bianco e nero che non conosce zone grigie né vie di mezzo, come mettono in scena anche i suoi videoclip. L'EP, per Stoned Saints Records, offre 4 tracce da due minuti l'una che sanno della terra di Salerno, del Cilento e della Campania. La presentazione del lavoro spiega infatti che il titolo “Vinticingo” in dialetto cilentano fa riferimento al 25 aprile, il giorno della Festa della Liberazione italiana ma anche la ricorrenza del santo patrono di San Marco di Castellabate, citato nel pezzo "Stigmate" feat Enema SDO. D.Ratz ha scritto i pezzi, li ha prodotti e li ha missati, ma ha anche curato l'artwork della copertina, in cui è protagonista proprio la statua di San Marco con un mitra uzi in mano, un'immagine ispirata alla più nota Madonna con la pistola che lo street artist Banksy ha regalato a Napoli.

Il rapper ha un flow con un incedere cadenzato, diretto e arrabbiato che taglia atmosfere oscure, come è evidente già nella traccia d'apertura "Careno L'Asci" in cui si mischiano italiano, inglese e dialetto cilentano. I pezzi, come ad esempio "Buriane", in generale esprimono una voglia di riscatto corale. Il quarto e ultimo brano dal titolo "Un paio" inizia e si chiude a sorpresa con i versi cantati e vintage della canzone "Una strana regina" dall'album "Biglietto per l'Inferno" che l'omonimo gruppo rock progressive ha pubblicato a metà anni Settanta: "Caro amico che uccidi e rubi, sei come me e forse, senza sapere, in questa vita l'hai vinta tu, e spera che il nostro Dio dall'aldilà
veda e perdoni la nostra empietà". In conclusione le barre di D.Ratz fanno capo ai temi classici dell'originaria cultura Hip-Hop, allo street rap e allo stile della vecchia scuola: così, le sue rime hanno davvero tante cose da dire, anche in soli 120 secondi.

---
La recensione D.Ratz - Vinticingo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-06-02 22:10:26

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia