Tia Palomba and the Lazy Folks The Endless Journey 2021 - Rock, Folk, Acustico

The Endless Journey precedente precedente

Le atmosfere di Neil Young, i lidi sonori di Bowie e le strade polverose di Lou Reed e Tom Petty.

The Endless Journey è il titolo del primo album in studio dei Tia Palomba and the Lazy Folks, progetto musicale che unisce il folk americano di stampo classico con le influenze della musica rock anni Settanta.

Basta ascoltare le prime note di un brano come "Peace of Mind" per rendersi conto di quali sono le radici sonore di questo progetto, che prende le atmosfere di Neil Young e le dilata fino a raggiungere i lidi spaziali di Bowie e le strade polverose di Lou Reed e Tom Petty. Un percorso dalle forti tinte a stelle e strisce che parla la lingua dei grandi maestri del passato, tuttavia senza restarne completamente incatenato: "Down By The River" sfoggia un'armonica che la farebbe stare benissimo anche con gli Stones di Let It Bleed, senza nascondere l'amore per una chitarra che si mette in gioco con il blues più autentico.

Questo primo lavoro dei Tia Palomba and the Lazy Folks è una bella sorpresa, con rimandi efficaci ad una tradizione musicale che ha accompagnato più generazioni di appassionati. Con un sound fedele e un'attitudine assolutamente credibile, i Lazy Folks ci propongono un itinerario musicale che ci riporta alla mente i fasti dei primi anni Settanta, senza farci mai sentire ascoltatori troppo obsoleti.

---
La recensione The Endless Journey di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-09-06 08:51:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO