SFOGO RIAGGOMITOLAMELO 2021 - Rock, Elettronica, Alternativo

RIAGGOMITOLAMELO precedente precedente

Sei canzoni rock ed elettroniche, espressione di un immaginario originale

Di Sfogo si sanno solo tre cose: non vuole sottolineare la sua posizione geografica (e d'altra parte non si tratta di un'informazione fondamentale per apprezzare un album), ha realizzato lavori musicali durante il lockdown 2020 e non è mai apparso dal vivo. Sotto questo velo di mistero, il titolo scioglilingua "Riaggomitolamelo" e la presentazione stessa del progetto - soprattutto con l'accennato riferimento al genere "Demenziale" - potrebbero far pensare a un disco dal tono prevalentemente ironico e scherzoso. E invece queste sei tracce sono caratterizzate perlopiù da riflessioni, testi ricercati ed immagini cantautorali, in un elaborato scenario rock ed elettronico.

Un bel rock infatti apre la tracklist, anche se la voce è un po' troppo sotto-esposta per gran parte del pezzo: forse è proprio colpa de "Le cose non dette", raccontate con un testo piuttosto filosofico e riflessivo. Le successive "Gocce" portano in scena un punk epico e metafisico, mentre l'invito a liberare il "Lucifero" che è dentro di noi ha un andamento quasi rap nell'unione irriverente di sacro e profano. Seguono il divertissement sonoro ed elettronico di "Mi faccio una canna", l'esperimento di spoken music e poesia "Cristo", l'intima ballad di chiusura "Vorrei".

Sfogo ha sicuramente un immaginario originale, capacità di composizione, un potenziale artistico interessante e molti messaggi da trasmettere. Per il futuro potrebbe essere utile migliorare il più possibile la produzione, continuando la propria personale ricerca di una scrittura sempre più diretta ed efficace.

---
La recensione RIAGGOMITOLAMELO di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-08-02 19:06:07

COMMENTI (1)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia