Pietro Berselli Evidentemente no 2021 - Cantautoriale, Rock

Evidentemente no precedente precedente

Dieci brani di pop-rock italiano maturo e ispirato.

Evidentemente no è il titolo del nuovo album di Pietro Berselli, cantautore bresciano ma padovano d'adozione, attivo con questo suo progetto solista dal 2016. 

Berselli propone un lavoro di dieci brani di cantautorato pop-rock, caratterizzati da un sound affine alle varie correnti di pop mainstream di stampo internazionale. Si parte con "Spettatore" e sono subito chitarre sfiziose, coretti british e ritornello che si stampa in testa al primo ascolto; la title track ci propone atmosfere più leggere ma ugualmente radiofoniche, mentre la vera chicca del disco sono i sei minuti abbondanti de I Re degli anni '80, brano con un gioco di synth che riesce a portare a spasso l'ascoltatore verso paesaggi sonori retrò, a metà strada tra i Matia Bazar e il Lucio Battisti periodo Una donna per amicoLa voce di Berselli riesce ad essere protagonista in più di un'occasione, grazie anche alla sua capacità di essere molto versatile. Tra gli altri, si segnala il brano Sul Fiume, con la sua particolare atmosfera da ballad classica con un arrangiamento che si contrae fino al ritornello, per poi aprirsi nel più canonico degli stili sanremesi.  

Evidentemente no è la prova di maturità di un cantautore talentuoso, in grado di lasciarsi influenzare da generi diversi ma senza perdere i suoi tratti originali, oltretutto sempre in linea con la tradizione pop italiana.

---
La recensione Evidentemente no di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-10-02 08:28:14

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO