Le Mondane Taddeo 2021 - Cantautoriale, Rock, Folk

Taddeo precedente precedente

Folk elettrificato che risulta combattivo e robusto nell'esprimere le proprie idee: Le Mondane ci sanno fare e lo dimostrano con dieci brani compatti.

Attivi dal 2014, nel corso degli anni Le Mondane hanno compiuto il grande salto verso la musica inedita, estendendo poi la formazione in trio dal sodalizio in duo di partenza; il più recente risvolto artistico prende il nome di “Taddeo”, long play pubblicato di recente per l'etichetta ferrarese Alka Record Label.

Il seguito de “I giorni della Marmotta” si anima di dieci tracce, e stringe la messa a fuoco attorno un'evoluzione del suono che prende i lidi del pop; il nuovo orientamento espressivo non rinnega le origini, ma contribuisce a rinnovare il retaggio plasmando quello che a tutti gli effetti si può definire un folk elettrificato. I ritmi sono sostenuti, pettinati in sede di recording session e di post-produzione grazie alla visione ben definita di chi si è scrollato di dosso gli imbarazzi della prima ora. C'è anche voglia di osare, confrontandosi con la monumentale “Nuvolari” di Lucio Dalla arrangiata con efficacia grazie a fraseggi ed armonie di chitarra preziosi.

Tutti questi elementi contribuiscono a rendere “Taddeo” un disco solido, dalla matrice coerente che si sviluppa, attraverso le necessarie variazioni, traccia dopo traccia: non sono presenti clamorosi scivoloni, ma quello che colpisce maggiormente è la capacità di suonare robusti senza perdersi in esercizi di stile.

Le Mondane ci sanno fare.

---
La recensione Taddeo di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-10-19 00:11:07

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO