JuJu LA QUE SABE 2021 - Rock

LA QUE SABE precedente precedente

Sette brani che aspirano ad una dimensione sonora cosmica, tra suggestioni etniche e atmosfere occulte.

La Que Sabe è il titolo del nuovo lavoro in studio di JuJu, progetto discografico siciliano a cura di Gioele Valenti. La musica di Valenti, negli anni, ha acquisito caratteristiche ben precise e assolutamente riconoscibili: partendo da un immaginario sonoro che mette al centro di tutto le suggestioni etniche e polverose di stampo mediterraneo, l'artista prova a decodificare uno sperimentalismo dai volti molteplici.

Il nuovo disco si compone di sette brani che, ancora una volta, si presentano in una veste affascinante e di difficile collocazione a livello di genere. Si parte dai ritmi psichedelici e vagamente britannici di "Not This Time" e si arriva subito alle atmosfere shoegaze della splendida "Nothing Endures", brani in grado di assottigliare in maniera decisa i confini tra cantautorato crepuscolare e rock sperimentale. I panorami inquieti di "She's Perfect" ci teletrasportano in un mondo sonoro oscuro e maledetto, prima di restituirci un vago senso del pop con "Walk The Line" e di sfiorare la perfezione compositiva con i sentimentalismi post punk di "Seven Days In The Sun".

JuJu confeziona l'ennesimo piccolo capolavoro di una discografia sempre più ricca. La Que Sabe è una nuova perla di sonorità occulte e di compressioni melodiche, sintesi di un suono cosmico che nasce e si evolve dalle pulsioni più terrestri e primitive.

---
La recensione LA QUE SABE di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2021-11-15 08:06:57

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO