< PRECEDENTE <
RECENSIONE
24/11/1998

Gli Afterhours ci hanno preso gusto. Con l'occasione del terzo singolo estratto da "Hai paura del buio?", tirano fuori un'edizione commerciale con quattro tracce, di cui solo due già edite; infatti, oltre al punk-core della title-track, troviamo anche Pelle, forse una delle ballate più pungenti uscite fuori dalla penna di mr. Agnelli.

Per il resto il singolo prevede la riproposta in acustico di Posso avere il tuo deserto, episodio risalente a "Germi" trattato qui con il violino di Dario Ciffo e splendide chitarre (quasi) 'unplugged'. Rispetto all'originale il brano non perde consistenza, ma acquista una particolare linea melodica che però non si distacca, giustamente, più di tanto dall'originale.

Il finale è affidato ad una registrazione fatta per Radio Popolare, dove Manuel si confronta con il mito; infatti sua è la scelta di reinterpretare, stavolta al piano, una canzone di John Lennon intitolata Jealous guy. Già di suo il pezzo è stupendo e l'arrangiamento di questa cover è sulla falsariga di Come vorrei e Mi trovo nuovo, ovvero solo piano e voce per le vostre orecchie.

Se riusciste a fare meno di due pacchi di sigarette, l'equivalente del prezzo del singolo, sarebbe meglio per voi: non ci guadagnereste solo in salute.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >