David Starr In Coma 2005 - Strumentale, Industrial, Elettronica

In Coma precedente precedente
23/04/2006 David Starr 0

Da quel poco che sono riuscito a sapere, David Starr dovrebbe essere marchigiano. Ex chitarrista di Giorgiobrain, ha intrapreso un autonomo percorso solista dopo la scoperta del sintetizzatore software Absynth. Il suo primo parto è questo cd il cui titolo si riferisce alla drammatica esperienza del coma da lui provata per una settimana.

Si tratta di un singolo brano di mezz’ora circa, giocato sui suoni sintetici e sulle variazioni stereofoniche. Parte come un drone acuto, un feedback lontano o un fischio smorzato per poi tuffarsi nella reiterazione di pattern e suoni disturbati, acidi o simil percussivi. Più che all’ambient o all’elettronica moderna David Starr guarda alla tradizione industriale britannica di Throbbing Gristle e Nurse with Wound. A questa tradizione appartiene anche il suo pubblico ideale, perlomeno in attesa di ulteriori sviluppi.

---
La recensione In Coma di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2006-04-23 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia