album Presumendo… - FMC

FMC Presumendo…

Overplay
2006 - Cantautore, Sperimentale, Alternativo

FMC
Foto
0
Concerti
0
06/05/2006

“C’era Una Volta La Lira”, canta FMC, giovane cantautore messinese. Un de profundis della nostra vecchia – ma soprattutto affidabile – moneta. Ma sì, la lira, quella delle svalutazioni selvagge per fare la felicità degli industriali e l’infelicità dei consumatori, dell’inflazione a due cifre, della fuoriuscita dallo Sme.

La figura del cantautore, d’altronde, ha questa grande fortuna: spara quattro slogan in rima e passa per impegnato. Declama FMC: “C'era una volta la lira/ come era bello quando c'era/ e vedrete che ruberemo i panini come a scuola/ come i bambini ai bambini con ira” . Uno scenario da Signore delle Mosche. E gli scongiuri più elaborati e fantasiosi sono d’obbligo quando si sentono queste funeste parole: “C'era una volta la lira/ ma tutti volevano l'Europa/ Adesso c'è un po’ d'Africa e anche un po’ d'Argentina” . Eh, come no. Te l’immagini che fine avremmo fatto con la lira, tra petrolio a 72 dollari il barile e scandali finanziari assortiti? Altro che Argentina. Meno male che ci hai risparmiato la sciocchezza del cambio con l’euro a 1500 lire. Ma temo che sia stato un semplice problema di metrica.

Detto questo, musicalmente il lavoro non è un gran che. Pop all’italiana, con arrangiamenti orchestrali in bilico tra tentazioni etno ed eccessi sanremesi – si ascoltino i pirotecnici assoli di chitarra – che non riescono a sfuggire a un’implacabile deriva di già visto e sentito. Il remix della famigerata “C’era Una Volta La Lira”, poi, è un esperimento che non andava fatto. I suoni non sono quelli giusti, e non basta una cassa in quattro quarti e una tastiera mutuata dai Datura per risultare trascinanti.

---
La recensione FMC - Recensione - Presumendo… di Manfredi Lamartina è apparsa su Rockit.it il 17/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati