Marvin Tramp Favola Urbana 2022 - Rap, Hip-Hop, R&B

Favola Urbana precedente precedente

La "Favola Urbana" di Marvin Tramp prende vita un po' scanzonata come Dargen D'Amico e molto introspettiva come Ghemon. Il risultato è convincente.

Tante sfaccettature in una sola vita, sintetizzate attraverso il moniker Marvin Tramp: parole e strumentali mettono a fuoco questa nuova identità artistica in arrivo da Bologna, e in totale indipendenza arriva "Favola Urbana", l'album d'esordio che mette un punto sulla cartina dell'universo emergente.

Le sette canzoni incise da Massimiliano per questa proposta d'ascolto si sviluppano in stanze hip-hop per abbracciare molteplici aspetti che contribuiscono a creare uno stile espressivo unico, originale e immediatamente riconoscibile: narrazioni un po' cristallizzate attorno il periodo dell'infanzia, un po' immerse nell'incertezze della vita da giovane adulto, sembrano porsi a metà strada fra il Dargen D'Amico più scanzonato e quell'introspezione che caratterizza Ghemon. Mostri sacri delle parole che incontrano il ritmo, nella fase iniziale di questi anni '20, ma Marvin Tramp non mostra remore di sorta nel coinvolgere, con l'entusiasmo che lo contraddistingue, il fruitore delle proprie canzoni, per un risultato che non lascia adito a grosse critiche.

Non sappiamo che risvolti ha in serbo il futuro, ma di certo si può dire che la "Favola Urbana" prende vita animando un concept solido e concreto, tanto nelle intenzioni quanto nelle azioni prodotte. Rotta puntata a nuovi brani inediti per Marvin Tramp, che sarà sicuramente preso bene e si metterà al lavoro per regalarci qualcosa di nuovo e di uguale validità.

---
La recensione Favola Urbana di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2022-06-23 07:45:57

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO