Funk Rimini Odeon 2022 - Funk, Elettronica

Odeon precedente precedente

Odeon dei Funk Rimini ti fa ballare con la testa

"Odeon vuole raccontare un club che non c’è, una storia di canzoni, albe, ritmi, colori, persone, emozioni, ricordi, sentimenti, posti, traguardi, fallimenti, passioni che non muoiono mai". Quando ho finito di ascoltare, l'ottimo, Odeon dei Funk Rimini ho recuperato tutto quello che il gruppo avevo scritto per descrivere il proprio lavoro e, finalmente, mi è venuta, spero, la frase giusta per descrivere il loro disco: ovvero un album che, letteralmente, ti fa ballare con la testa.

Già perché, e canzoni come Partire sono proprio lì a dimostrarlo, l'electro-funky dei Funk Rimini è la ricetta giusta per evocare il mitologico/filosofico locale Odeon, una sorta di uber-discoteca in cui tutti i nostri sogni bagnati e molto estivi si possono ora concretizzare ora sublimare, in una danza sfrenata che è un attimo, ma proprio un attimo solo, che rischi di trasformarsi nella più classifica delle danze macabre.

Tuttavia, al di là di quest'impostazione, diciamo così, letteraria e di simbologie, l'album è molto buono, anzi buonissimo anche e soprattutto per quanto concerne la parte musicale: Sentimento PopSolo Guai sono ottime canzoni, che certificano il buon lavoro dei Funk Rimini.

Forse, proprio a voler fare gli "invernali", cioè volevo dire i criticoni, si potrebbe dire che l'album perde un pelino di mordente sul finale ma è davvero un peccato di poco conto: a conti fatti il disco gira che è una meraviglia fino alla fine dell'estate. E pure oltre. 

---
La recensione Odeon di Scritto da Giulio Pons è apparsa su Rockit.it il 2022-06-23 08:00:59

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO